Cosa facciamo

La nostra idea di riabilitazione

Il perdurare delle difficoltà linguistiche e comunicative si estende ben oltre quella che può essere una finestra riabilitativa offerta dai servizi, con implicazioni a più livelli per le persone e per le famiglie.

Il lavoro della Cooperativa CIRP è in continuità con i servizi sanitari e territoriali e propone diversi interventi che si ispirano alle principali linee guida riabilitative e di promozione della salute. I nostri interventi implementano la comunicazione non solo tra le persone, ma anche tra i diversi livelli operativi che sono coinvolti e che risultano separati; noi usiamo l’immagine del “ponte” per sottolineare la necessità di unire gli ambiti sanitari e riabilitativi con quelli più personali, esistenziali e sociali.

Foto Sito (2)

Le proposte di intervento
sono finalizzate a:

  • Diminuire il più possibile le difficoltà;
  • Evidenziare e potenziare le abilità della persona;
  • Migliorare il benessere psicologico e l’autonomia;
  • Supportare le persone e i familiari nella sfida all’isolamento e facilitare la loro inclusione sociale;
  • Rendere accessibili opportunità socio-relazionali appaganti e stimolanti;
  • Prevenire altre patologie psicologiche o cognitive associate sia alla condizione di fragilità che al ritiro sociale;
  • Fornire un percorso che conduca fuori dal circuito riabilitativo sanitario, con anche ricadute positive per i Servizi;
  • Favorire conoscenze e buone prassi coerenti con il concetto di salute e con i valori dell’inclusione.